Spazzola rotante o piastra? Guida alla scelta

Nell’acconciare e rendere sempre diverso lo stile dei nostri capelli, ci sono tutta una  serie di attrezzi che possiamo utilizzare per svolgere queste attività nella comodità della nostra casa e senza dover andare sempre dal parrucchiere. Sopratutto se parliamo di uno styling liscio, ci sono diversi strumenti adatti a questo obiettivo tra cui alcuni davvero semplicissimi da utilizzare. Una delle principali scelte da fare quando ci si trova a scegliere quale strumento per lisciare i capelli acquistare, è sicuramente quella tra spazzola rotante e piastra. Ma quali sono le principali differenze tra questi due diversi attrezzi per capelli?

Partiamo dal definire a cosa servono entrambi, La piastra per capelli è un attrezzo che serve a lisciare i capelli avvalendosi di una piastra appunto, al cui interno vanno inserite le ciocche di capelli che verranno quindi piastrate a una determinata temperatura e di conseguenza lisciate. Invece la spazzola rotante è un attrezzo completamente diverso in merito alla struttura, infatti è caratterizzato da una forma che ricorda esattamente quella di una spazzola ed è dotata di un meccanismo che ruota e che va quindi a lisciare i capelli durante il processo. 

Entrambi questi attrezzi possono essere utilizzati per andare ad acconciare i capelli in modo da renderli lisci e morbidi. Ma il metodo di utilizzo è molto diverso; infatti, mentre la piastra va passata ciocca per ciocca e con particolare attenzione a causa delle alte temperature sfruttare, invece la spazzola rotante è relativamente più semplice da utilizzare. Come una comune spazzola deve essere passata nei capelli che, grazie al movimento rotante dello strumento, saranno più lisci. 

Inoltre la spazzola rotante potrebbe essere considerata più versatile rispetto ad una piastra tradizionale; infatti potrete usarla in modo da imprimere al capello anche un movimento diverso che gli conferirà uno styling diverso. Potrete per esempio acconciare i vostri capelli in  modo che siano lisci, mossi o addirittura ricci. Imparando qualche semplice trucchetto sul modo di utilizzo, riuscirete a rendere la spazzola rotante davvero molto versatile. 

Per avere delle informazioni più precise e dettagliate su come utilizzare la spazzola rotante, vi invito a consultare la guida che trovate su questo sito dedicato alle spazzole rotanti per arricciare i capelli.